Brand positioning e vantaggi

Tra le attività di gestione del marchio, ovvero di brand management, si annovera una componente definita brand positioning. Il brand positioning, è l’attività di analisi e individuazione di un attributo vincente e diverso dai competitors da comunicare al proprio target. Ovvero, l’attività di brand positioning viene svolta dai brand specialist (il n°1 in Italia è Marco De Veglia) per fare un posizionamento del brand o di un prodotto sul mercato, nella mente del cliente differenziandosi dalla concorrenza.

Questa attività di marketing, anch’essa inclusa in un piano strategico a 360 gradi di marketing, porta diversi vantaggi all’azienda che crea un proprio brand statement.

Bussola da seguire per mantenere il focus

Il primo vantaggio ovvio che deriva dal realizzare un posizionamento di marca, è quello di avere un documento da seguire per ogni attività promozionale come fosse una bussola, il brand statement. Grazie al brand statement di conseguenza, tutte le attività successive, anche quelle considerate creative, possono riuscire ad essere più efficaci riuscendo a comunicare il messaggio giusto al target giusto, anche attraverso l’utilizzo di immagini, video e testi.

Visibilità maggiore nella giungla dei messaggi pubblicitari

Un altro prezioso vantaggio che offre il brand positioning, è quello di poter rendere più visibile e riconoscibile alla mente del potenziale cliente in target il proprio prodotto o brand. Questo pechè il messaggio studiato, è differente a quello comunicato da tutti gli altri competitors della nicchia di mercato. Questa differenziazione, unita allo studio del bisogno rilevante del target, riesce a massimizzare gli sforzi e ad aumentare la possibilità di essere riconosciuti tra miliardi di messaggi comunicati sui diversi canali dai competitors.

Leadership nella mente dei potenziali clienti

Questo della leadership oltre ad essere un vantaggio del brand positioning, è praticamente anche l’obiettivo del posizionamento di marca. Tutta l’attività di analisi infatti, mira a raggiungere l’obiettivo di aumentare quote di mercato rispetto ai competitors, e conquistare la leadership nella mente dei clienti.